Attività‎ > ‎Metaprogetto‎ > ‎

LP - Regione del Veneto – UC Progetti Strategici e Politiche Comunitarie: Analisi per lo sviluppo del Metaprogetto e Laboratori

Analisi per lo sviluppo del Metaprogetto  

L’obiettivo del Metaprogetto è offrire alle amministrazioni locali, coinvolte nei processi pianificatori, uno strumento che, completando quelli già esistenti, sia in grado di supportare le politiche degli enti interessati, consentendo una “lettura” del territorio non solo in un’ottica integrata, che comprenda in sé i profili urbanistici, ambientali, paesaggistici e culturali, ma anche profondamente innovativa, nel considerare e interpretare l’offerta archeologica quale leva per la valorizzazione e per uno sviluppo territoriale sostenibile.

A tal fine, sono state realizzate quattro convenzioni di collaborazione, rispettivamente con  l’Università di Padova – Dipartimento di Geografia, l’Università Ca’ Foscari Venezia – Centro Interdipartimentale I.D.E.A.S., l’Università IUAV di Venezia e l’Università Ca’ Foscari Venezia – Dipartimento di Management. Tali convenzioni hanno ad oggetto una serie di azioni coordinate tra loro e finalizzate a realizzare lo strumento di pianificazione citato.

Analisi per lo sviluppo del Metaprogetto


Laboratorio partecipato di archeologia del paesaggio 

Nell'ambito delle attività del Metaprogetto è stato organizzato un Laboratorio partecipato di archeologia del paesaggio, finalizzato al riconoscimento dei valori dell'archeologia e del paesaggio, attraverso l'integrazione tra memoria storica locale e conoscenze tecniche dei professionisti. Cogliendo anche l'occasione della redazione del Piano di Assetto Territoriale (PAT), si è individuato il Comune di Quarto d'Altino, che presenta un patrimonio archeologico tra i più importanti del Veneto, per sperimentare un'attività a supporto della pianificazione culturale, connotata da una forte componente partecipativa delle popolazioni locali. 

Laboratorio partecipato a Quarto D'Altino

Il laboratorio si è articolato in 4 incontri e 2 escursioni guidate sul territorio, sono invitati in particolar modo i cittadini altinati che, coordinati dall'Università Iuav, contribuiranno attivamente alla costruzione di una mappa della comunità, basata sui valori identitari del territorio da essi riconosciuti, e di un documento sulla qualità e sulla progettazione dei valori archeologici di Altino.

 Scarica il programma completo: pieghevole laboratorio (file pdf 1449KB)

Comments